November 18, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Dopo la sconfitta interna patita la scorsa settimana contro il Trepuzzi, le biancorosse dell’Assi-Manzoni Pallavolo espugnano il parquet della Volley Aradeo, squadra composta da atlete esperte, battendola per 2 3 (25-16/19-25/25-12/13-25/12-25). Il tecnico Donno Dina parte con il sestetto titolare Beatrice Rini in cabina di regia, Federica Mastrolia opposta, Sonia Milano (K) e Maira Livera laterali, Elisa Sirena e Marta Di Giorgio centrali, Martina Milanese libero. Iniziano come al solito bloccate le biancorosse che nonostante la superiorità tecnica lasciano il 1” set alle padrone di casa. Netto risveglio nel 2” set che con azioni efficaci guadagnano il parziale.

Si torna a dimenticare cosa sia la pallavolo non giocando più e lasciando campo libero alle padrone di casa. Nel 4” set fondamentali i due cambi effettuati da coach Donno fuori dopo aver dato tutto quindi scariche di Mara Livera e Martina Milanese, buona la loro gara, e l’ingresso di Pamela Balestra e Claudia Stea (L2) le due hanno sistemato la ricezione/difesa, Grazie a loro ed all’arguzia di Beatrice Rini che sull’ultima palla finta l’alzata invece schiaccia e chiude set e partita.

 

Buona alla fine, vista anche la giovane età delle brindisine, la prova delle biancorosse che cercheranno la conferma ancora in trasferta domenica 25 novembre alle ore 11,00 sul parquet scolastico del “Karol Wojtjla” di Gallipoli contro la momentanea capolista Fratelli Carrozza Carni.

 

Queste la rosa della ASSI-MANZONI PALLAVOLO BRINDISI:

Andrisano Federica, Balestra Pamela, Di Giorgio Marta, Livera Maira, Mastrolia Federica, Milanese Marti-na (L1), Milano Sonia (K), Quartucci Perla, Rini Beatrice, Sirena Elisa, Spinelli Elisa, Stea Claudia (L2).
Allenatore: Donno Dina.
Dirigente accompagnatore: Rini Francesco.

 

Ufficio stampa Assi-Manzoni Pallavolo Brindisi

No Comments