October 18, 2019

Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione al fine di spaccio di stupefacente Salvatore Lanzilotti, 27enne del luogo. Il giovane già coinvolto in altre vicende penali, nel corso di un servizio finalizzato ad infrenare lo spaccio di sostanze stupefacenti è stato fermato a piedi in località Torre Santa Sabina del comune di Carovigno. Alla vista dei militari l’indagato ha messo in atto atteggiamenti finalizzati ad eludere i controlli, è stato comunque fermato e sottoposto a perquisizione personale.
Nel corso dell’esecuzione dell’attività di ricerca è stato trovato in possesso di un bicchiere in plastica di colore bianco, avvolto da cellophane di colore trasparente e nastro isolante di colore azzurro, contenente grammi 21,00 circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana, ben confezionato e pronta per lo spaccio, che occultava all’interno dei pantaloni all’altezza delle natiche. La perquisizione è stata estesa altresì al domicilio dello stesso, con esito negativo. Alla luce di quanto emerso terminate le operazioni è stato tratto in stato di arresto e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato collocato gli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

No Comments