November 17, 2018



Print Friendly, PDF & Email

Al Cabiria Circolo Arci di Mesagne in p.za Orsini del Balzo 9, riprende il via la rassegna “Cinecronici” introdotta dalla sceneggiatrice Anna Rita Pinto e dedicata ad appassionati cinefili. I venerdì saranno dedicati ai cine aperitivi con la proiezione di film cult che hanno segnato la storia del cinema, le domeniche al cineforum con la proiezione di film d’autore contemporanei.

 

I venerdì s’inizierà alle ore 20:30 con l’aperitivo e si proseguirà alle ore 20:45 con la proiezione: venerdì 9 “L’infernale Quinlan” di Orson Welles (Giallo, b/n, USA 1958), con Janet Leigh, Charlton Heston, Marlene Dietrich; venerdì 16 “Taxi driver” di Martin Scorsese (Drammatico, USA, 1976) con Jodie Foster, Robert De Niro, Cybill Shepherd; venerdì 23 “L’odio” di Mathieu Kassovitz (Drammatico, Francia, 1995), con Abdel Ahmed Ghili, Saïd Taghmaoui, Vincent Cassel.

 

I cineforum delle domeniche inizieranno alle ore 18:30: domenica 11 “Pane e tulipani” di Silvio Soldini (Commedia, Italia, 2000) con Licia Maglietta, Bruno Ganz, Giuseppe Battiston; domenica 18 “Cose dell’altro mondo” di Francesco Patierno (Commedia, Italia, 2011) con Diego Abatantuono, Valerio Mastandrea, Valentina Lodovini; domenica 25 “Il colore viola” di Steven Spielberg, (Drammatico, USA, 1985) con Danny Glover, Whoopi Goldberg, Margaret Avery.

 

I primi due film in programma sono: venerdì 9 “L’infernale Quinlan” di Orson Welles, noto per uno dei piani sequenza più famosi della storia del cinema e domenica 11 “Pane e tulipani” di Silvio Soldini, film della fuga e dolcemente anomalo che ha vinto 5 Nastri d’Argento, dove una casalinga pescarese, durante una gita, viene dimenticata dal marito in una stazione di servizio.

 

Tutte le attività gratuite o con contributo svolte all’interno del Circolo Cabiria sono a ingresso riservato ai soci Arci: tessera sottoscrivibile in loco al costo di 5€/annue e valida in tutti i Circoli Arci d’Italia. Info 327 4237720

 

Ufficio Stampa Cabiria

No Comments