December 10, 2018



Print Friendly, PDF & Email

Domani, giovedì 6 dicembre, alle ore 18.30, presso la libreria Feltrinelli point Brindisi in corso Umberto I 113, lo scrittore brindisino Antonio Caiulo presenta il suo ultimo libro “Storia di un immigrato” edito da Bookabook. A dialogare con l’autore l’avvocato Claudio Consales.

Costretto a trasferirsi in un paesino sperduto nel meridione d’Italia, uno scapolo quarantenne, tipico rappresentante della vita metropolitana, viene a contatto con la realtà contadina culturalmente chiusa di una cittadella arroccata sulle colline. Qui vigono regole che sembrano fuori dal tempo, quali il baratto dei prodotti della terra, la permanenza di una moneta di scambio non sottoposta alle regole del mercato globale, la lettura collettiva del giornale e altre bizzarre abitudini.

Questo contatto fra due mondi così distanti è destinato a esplodere quando il problema dell’immigrazione inizia a
diventare caldo per gli abitanti del paese, e la vita dell’uomo sembra dipendere da Amadou, un immigrato clandestino che da schiavo diventa padrone, in un mondo dove i confini e i pregiudizi diventano sempre più fragili.

Antonio Caiulo è nato e vive a Brindisi dove esercita la professione di avvocato. Ha pubblicato le raccolte di racconti Della Pioggia e del Bel Tempo (1998) e Retrogusto (2000), seguite dai romanzi II Respiro del Cervo (2006), Da Capo Bianco a Dover (2009) e L’Amore tra due lune (2013).

No Comments