January 25, 2020

Print Friendly, PDF & Email

Al fine di tutelare l’immagine storica e culturale della città di Brindisi esclusa dalla puntata della trasmissione “Gran Tour” andata in onda il 2 Agosto 2019 ed avente come tema i “Pellegrinaggi Costieri”, l’Associazione “Brindisi e le Antiche Strade” ha provveduto a inviare alla Rai apposita richiesta di chiarimenti, invitando l’emittente televisiva a rimediare al vulnus dalla erronea ricostruzione storica emersa nel programma “GranTour” che escludeva la città di Brindisi dai Pellegrinaggi Costieri. In tale trasmissione inoltre, sono stati menzionati i porti pugliesi di: Bari, Barletta, Trani, Otranto e Leuca, quali mete d’imbarco dei pellegrini diretti a Gerusalemme, nel mentre, è stata completamente ignorata la città di Brindisi quale porto principale di imbarco dei medesimi.

Non comprendiamo le ragioni di tale omissione, che ci auguriamo non sia voluta.

L’Associazione Brindisi e le Antiche Strade continuerà a vigilare.

Oltre alla richiesta formale di chiarimenti, sono stati altresì inviati documenti storici riguardante la città di Brindisi ed i pellegrinaggi a cura del prof. Pietro Dalena, Ordinario dell’Università di Calabria (Cosenza) e la documentazione riguardante la nostra attività associativa.

L’associazione
Brindisi e le antiche strade

No Comments