November 22, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Nella sesta giornata di andata del Campionato Nazionale Juniores girone M, il Corigliano espugna il “Mazzotta” di San Pancrazio Salentino battendo i pari età del Brindisi con un secco 1-0. Gli ospiti siglano la rete della vittoria nel recupero del primo tempo: cross dalla destra di Mastrota per la conclusione al volo col destro di Ferraco che fulmina Mennella. Ecco le dichiarazioni di mister Piscopiello, al termine del match, ai microfoni del sito ufficiale del Brindisi FC: «Non siamo riusciti a sfatare il tabù delle partite casalinghe in quel di San Pancrazio. Purtroppo continuiamo ad alternare prestazioni ottime, in particolare fuori casa, come sabato scorso con la Palmese, a prestazioni non all’altezza in casa, come oggi. C’è da capire cosa succede nella testa dei miei ragazzi nelle partite casalinghe, nelle quali non ho voluto dare loro l’alibi del terreno di gioco, per quanto sia veramente difficile giocare su quel sintetico in cui i rimbalzi della palla sono spesso ingestibili, non riusciamo ad esprimerci al meglio. Tuttavia devo dire che, rispetto alle altre gare perse, abbiamo creato poco, eccetto alcune occasioni con Russo e Rondini, ben controllate dal portiere avversario e un gol di Fabiano nel recupero non convalidato ingiustamente, a mio parere. Eppure i presupposti per fare bene c’erano tutti: settimana preparata bene, buona concentrazione nel lavorare, gestione in sintonia perfetta col mister Olivieri della prima squadra. Oggi sono molto adirato col gruppo perché sta venendo fuori un’immagine della squadra non corrispondente alla realtà. Rifacendomi all’aspetto tecnico-tattico, ho ripresentato gli stessi interpreti di sabato scorso con il 3-5-2 con una sola variante, ma poi avendo visto un primo tempo poco convincente e soprattutto con poca determinazione in fase di costruzione e in fase offensiva, ho cercato, anche per dare uno scossone al torpore di molti giocatori, di modificare l’assetto tattico con il 4-3-3 inserendo giocatori più freschi ed anche più motivati. Così facendo abbiamo acquisito più consistenza in avanti, ma purtroppo non è servito. Onore al Corigliano che con grande determinazione ha voluto e raggiunto questi 3 punti e per noi l’unica ricetta sarà quella di lavorare sodo in settimana per rifarci già sabato prossimo nella trasferta di Francavilla in Sinni».

IL TABELLINO

Campionato Nazionale Juniores girone M – 6^ giornata di andata – Data e ora: 19.10.2019, 15:30 – Campo Comunale “Carmelo Mazzotta” – San Pancrazio Salentino

BRINDISI-CORIGLIANO 0-1

Marcatori: 47’ pt Ferraco (C).

BRINDISI: Mennella, Ambrosio (1’ st Russo), L. Rubino, Fabiano, De Luca, Papadia (1’ st Giovane), Carbone, Odone, Palazzo (1’ st Rondini), Torraco, Pedone (1’ st Darboe). A disposizione: Passante, Miceli, Lacirignola, P. Rubino, Arigliano. All. Salvatore Piscopiello.

CORIGLIANO: Iusi, Nucaro (25’ st Errico), Gargiulli, Morrone, Castiglione, Chetta, Aversente, De Marco, Chiurco, Feraco (40’ st Chimenti), Mastrota. A disposizione: Golia, Carozza. All. Cosimo Sarli.

Arbitro: Sig. Filippo Alfieri – sezione di Lecce; 1° Assistente: Sig. Kevin Curci – sezione di Bari; 2° Assistente: Sig. Piergiacomo Palermo – sezione di Bari.

Ammoniti: Papadia, De Luca, Fabiano (B).

Note: corner 7-1; recupero 2′ pt, 5′ st; circa 150 spettatori.

 

 

Ufficio Stampa e Comunicazione
SSD Brindisi Football Club

No Comments