June 20, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Su iniziativa della ProLoco di Brindisi, nell’ambito del Piano strategico del Turismo della regione Puglia “Puglia365”, è prevista la seconda fase di eventi che si svolgeranno domani, – sabato 25 maggio 2019 – e domenica 26.

 

Domani, alle ore 10.30, nel Salone di rappresentanza della Provincia, avrà luogo una tavola rotonda sul tema “Come far nascere un brand ‘Brindisi Capitale d’Italia’”.

 

Dopo i saluti del presidente della ProLoco di Brindisi Marcello Rollo, seguiranno gli interventi della giornalista-scrittrice Francesca Mandese, del prof. Antonio Caputo (Storia Patria per la Puglia), della direttrice dell’Archivio di Stato Maria Ventricelli, del giornalista Giancarlo Sacrestano (IL7 Magazine) e dell’assessore al Turismo ed al Commercio del Comune di Brindisi Oreste Pinto. I lavori saranno moderati dal giornalista Domenico Saponaro (Italia Nostra).

 

Ecco, invece, il programma degli Itinerari di “Brindisi Capitale d’Italia” per le giornate di sabato e domenica:

 

Sabato 25 maggio 2019

Ore 16: Ritrovo dei partecipanti nei pressi dei giardinetti Vittorio Emanuele II

 

Dopo una breve descrizione del progetto il percorso guidato inizierà percorrendo il Lungomare Regina Margherita dove sosterremo davanti all’Hotel Internazionale e ne visiteremo gli interni. Ci dirigeremo successivamente verso Palazzo Montenegro dove è previsto l’ingresso nell’atrio.

 

Attraversando Piazza Duomo faremo un breve sosta davanti Palazzo De Marco. Percorrendo via Tarantini andremo a visitare la mostra sul tema del nostro itinerario allestita all’interno delle ex Scuole Pie.

 

La visita si concluderà in Piazza Santa Teresa davanti al Palazzo della Provincia /Prefettura.

 

 

Domenica 26 maggio 2019

Ore 10: Ritrovo dei partecipanti nei pressi dei giardinetti Vittorio Emanuele II

Dopo una breve descrizione del progetto il percorso guidato inizierà percorrendo il Lungomare Regina Margherita dove sosterremo davanti all’Hotel Internazionale e ne visiteremo gli interni. Ci dirigeremo successivamente verso Palazzo Montenegro dove è previsto l’ingresso nell’atrio.

Da qui ci muoveremo verso via Montenegro diretti verso le ex Scuole Pie dove è allestita la mostra sul tema del nostro itinerario. Da qui andremo a visitare il chiostro dell’ex Convento dei Carmelitani dove ha sede l’Archivio di Stato.

Il Castello Svevo ci aspetta come ultima tappa. Qui sarà offerta ai partecipanti una piccola degustazione che vedrà protagonisti i semplici alimenti che venivano consumati dai nostri concittadini durante il periodo bellico.

 

#weareinpuglia e #inpuglia365

No Comments