January 18, 2017

Print Friendly

La grande musica d’autore inebrierà il Teatro Sociale di Fasano nel primo appuntamento del nuovo anno previsto dalla rassegna artistica messa a punto dall’associazione culturale “Le Nove Muse”: domenica 15 gennaio gli spettatori potranno assistere al concerto esclusivo del , formato dalla cantautrice e dai maestri Peo Alfonsi (chitarra classica) e Daniele Santimone (chitarra 7 corde e cavaquinho).

 

Patrizia Laquidara propone un live dove, come lei stessa ha dichiarato, «il tema principale è l’assenza in molte accezioni. Per il pubblico sarà come entrare nella casa di una persona, e visitarne le stanze. In ognuna di quelle stanze c’è un’emozione e un’assenza diversa nella quale ogni spettatore può ritrovare qualcosa di se stesso». La scaletta raccoglie i brani più significativi dei suoi quattro album ma anche canzoni scritte per lei da autori amici quali Joe Barbieri, Tony Canto, Carlo Fava e molti altri; non mancano nello show alcuni brani rivisitati di Kylie Minogue, Lucio Battisti o Nirvana.

 

Patrizia Laquidara ha all’attivo quattro album (“Indirizzo Portoghese”, “Funambola”, “Il Canto dell’anguana”, “Cara!”). Ha vinto il premio della critica al Festival di Sanremo 2003 e il Premio Tenco sezione dialettale nel 2011. Si è esibita in tournée internazionali in Giappone, Stati Uniti, sud America, Europa e nord Africa.

 

Info spettacolo: porta ore 18:00, sipario ore 18:30. L’appuntamento rientra nell’abbonamento previsto dall’associazione “Le Nove Muse” per la stagione 2016-2017. Ingresso singolo: 15 euro. Studenti e soci (con tessera) delle associazioni aderenti al progetto di collaborazione: 10 euro. Biglietti prenotabili al Teatro Sociale dal 10 al 14 gennaio dalle 18 alle 21, alla tabaccheria Cinqo oppure sul sito http://www.bookingshow.it/Patrizia-Laquidara-Trio-Biglietti/88879. Baby animazione convenzionata con il Laboratorio Urbano in occasione degli spettacoli. Per ulteriori informazioni: +39 393 8975459.

 

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Giovane bene collettivo: spazio per la creatività giovanile” aggiudicato all’associazione culturale “Le Nove Muse” per la riqualificazione del Teatro Sociale di Fasano e rientrante nel bando “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici” indetto dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

No Comments

";