March 25, 2017

Print Friendly

200 Kg di marijuana sequestrati e due albanesi arrestati è il risultato di una maxi operazione antidroga della Squadra Mobile diretta dal vice questore aggiunto Antonio Sfameni.

La droga era stipata nel cortile di un villino di contrada Giancola ed era nella disponibilità didue uomini di origine albanese; il 25enne Tuni Marjol, ed il 32enne Neritan Lamaj, 32,

I poliziotti sono intervenuti dopo aver notato alcuni movimenti in alcune delle villette disabitate che insistono sulla litoranea a Nord di Brindisi.
L’ispezione del villino ha consentito di sequestrare oltre 30 borsoni di tela che contenevano i due quintali di sostanza stupefacente.

I due sono stati condotti nel carcere di Brindisi mentre i poliziotti hanno avviato le indagini per identificare eventuali complici e la provenienza della droga.

No Comments

";