July 21, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Da oltre un mese parte di via Osanna (all’altezza del civico 100) è priva di illuminazione pubblica visto che due pali su tre sono spenti.
Il problema è stato più volte segnalato alla polizia municipale e alla società Energeko, ma sembra non interessare a nessuno.
Non sono ancora note le cause di questo disagio, né si comprendono le ragioni di questo ritardo ma una cosa è certa: i residenti sono molto preoccupati e arrabbiati. Non ci vuole molto a comprendere, infatti, che il buio rappresenta un richiamo per malitenzionati, soprattutto se si considera che ci sono le abitazioni poste al piano terra o al primo piano. Ed a questo bisogna aggiungere il rischio che corrono i pedoni costretti ad attraversare quel tratto di strada in presenza anche di due cantieri edili.
Cosa si aspetta ad intervenire? Bisogna per forza aspettare che succeda l’irreparabile?

Giampiero Epifani

No Comments