October 24, 2019

Print Friendly, PDF & Email

 

Alessio Zonno, classe 1998, appena Diplomato alla Scuola Internazionale di Comics di Torino, sta facendo parlare di se nel mondo dei Fumetti.

Il mese scorso, la pubblicazione del suo “ PARKOUR, NEL BORGO DEL MISTERO” ha suscitato interesse tra gli addetti del settore.

Brindisino Doc, già da piccolissimo, evidenzia la sua passione per il disegno e la sua creatività lo accompagna nel corso degli anni , si diploma presso il Liceo Artistico Simone di Brindisi e successivamente decide di iscriversi, a Torino, all’Accademia del Fumetto della Comics, scuola fucina di grandi nomi quali Sara Pichelli e Simone Di Meo (MARVEL),

Supera brillantemente i primi due anni col massimo dei voti e conclude il terzo anno, quello del Diploma con 30/30 e Lode.

Contemporaneamente allo studio, partecipa ad alcuni concorsi piazzandosi sempre tra i finalisti, fino all’anno scorso, quando, il comune di Rosazza, piccola cittadina del comune di Biella indice un concorso per valorizzare il territorio e gli affascinanti borghi di questa misteriosa cittadina.
Alessio presenta un idea rivoluzionaria: unire la storia e la bellezza architettonica del paese al Parkour, una disciplina sportiva completa, ma anche una filosofia di vita, e in molti casi una vera e propria arte che in Italia e nel mondo sta facendo sempre più proseliti tra i giovani.


L’idea innovativa ed il “tratto” deciso da fumettista professionista entusiasmano i promotori, i finanziatori e la casa editrice del progetto: il brindisino Alessio Zonno ha la meglio su ben 160 proposte e inizia a mettere su carta la sua idea.

Il lavoro compiuto va oltre ogni aspettativa e viene definito dalla ManFont, Casa editrice di Manfredi Toraldo ” ….potente, energico, dinamico e commovente…magistralmente realizzato da un giovane (e mostruoso) talento…”.

Il fumetto è stato presentato nel prestigioso e settecentesco “Circolo dei Lettori” di Torino , una sorta di Palazzo Narvegna della cultura dove si racconta il presente attraverso la bellezza, ricchezza e vivacità della cultura.

Vengono stampate 10.000 copie da distribuire, come da programma, a tutti gli alunni delle scuole medie e superiori dei comuni piemontesi: il Fumetto fa scalpore tra i giovani che apprezzano la continua e dirompente dinamicità di ogni pagina.

“Parkour, nel borgo del mistero” è in vendita dal 24 giugno sui negozi online e nelle migliori librerie.

No Comments