April 2, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

 Happy Casa Brindisi-Openjobmetis Varese: 81-77
Parziali: (21-24; 39-40; 54-57; 81-77)
Arbitri: Massimiliano Filippini – Mark Bartoli – Matteo Boninsegna.

HAPPY CASA BRINDISI: Banks 8, Brown 12, Rush 5, Gaffney, Zanelli 10, Moraschini 14, Clark 3, Wojciechowski 9, Chappell 20, Cazzolato ne, Taddeo ne, Guido ne. All.: Vitucci.
OPENJOBMETIS: Archie 14, Avramovic 16, Iannuzzi, Salumu 5, Scrubb 11, Tambone 3, Cain 11, Ferrero 7, Moore 10, Natali ne, Verri ne, Gatto ne. All.: Caja.

Tiri Da 2 Punti – Happy Casa: 23/37; Openjobmetis: 20/40.
Tiri Da 3 Punti – Happy Casa: 8/24; Openjobmetis: 11/28.
Tiri Liberi – Happy Casa: 11/25; Openjobmetis: 4/8.
Rimbalzi – Happy Casa: 35 (10 Off); Openjobmetis: 33 (11 Off).
Assist – Happy Casa: 15; Openjobmetis: 15.
Palle Perse – Happy Casa: 12; Openjobmetis: 11.

 

La Happy Casa Brindisi mostra ancora una volta all’intero campionato di Lega A di che pasta è fatta. Una squadra con un cuore incredibile, anche in una situazione di netta e vistosa difficoltà a causa delle precarie condizione fisiche di alcuni uomini chiave (Clark al rientro dopo 3 mesi e Banks in dubbio fino a pochi minuti dalla palla a due), e ribalta nel finale una partita ostica contro una solida Varese.

 


Una vera sfida da playoff risolta con un super parziale di 15-4 a favore dei biancoazzurri negli ultimi 3 minuti di gioco, quando dal 66-73, la Happy Casa tira fuori tutto il proprio carattere mai domo. Chappell è l’uomo della vittoria con la tripla dall’angolo del 79-77 che spezza la resistenza ospite. Zanelli è l’MVP con una prestazione perfetta da 10 punti (1/1 da 2, 2/2 da 3, 2/2 ai liberi).
L’apporto della panchina brindisina è decisivo con ben 32 punti portati alla causa, a fronte dei soli 15 di marca Openjobmetis. Archie (14 pt) e Scrubb (11 pt) martellano dalla lunga, Avramovic e Moore guidano la squadra di Caja che si scioglie tuttavia nel momento clou. La lotta Brown (12 +6 r.) vs Cain (11 + 7r.) sotto canestro è da grandi palcoscenici.

 

Happy Casa si prende 2 punti di fondamentale importanza, staccando da quota 28 a 26 i diretti avversari. La lotta playoff entra nel vivo a 7 giornate dal termine. Domenica alle 19:05 Brindisi sarà di scena al PalaBigi di Reggio Emilia.

No Comments