January 24, 2020

Print Friendly, PDF & Email

Il concerto di Rosapaeda chiude il Cabiria Art Fest

Domenica 1 settembre alle ore 21:00, nel chiostro del Castello Normanno Svevo di Mesagne, gran chiusura per la terza edizione del Cabiria Art Fest che per tre giorni ha ospitato spettatori provenienti dalle diverse province pugliesi per assistere a spettacoli di qualità e di ottimo intrattenimento. La manifestazione dedicata alle diverse forme d’Arte organizzata dall’associazione Cabiria e patrocinata dal Comune di Mesagne e Arci Brindisi è affidata alla direzione artistica di Anna Rita Pinto, che decide di chiudere la kermesse con una serata interamente dedicata alla musica.

Ore 21:00 “RacconTango” di Ilaria Caravaglio per Tango Levante. Storia di un dialogo speciale fatto di sguardi e abbracci silenziosi, raccontata attraverso un breve viaggio negli aneddoti di cultura portena che porterà il pubblico nella capitale mondiale del tango Argentino, Buenos Aires. I ballerini in scena saranno: Ilaria Carvaglio, Paola Vaira, Tiziana Liuzzi, Vincenzo D’Amico, Antonio Rossetti, Carmine Chiarelli. Voce narrante Davide Scalera.

Ore 21:30 “Rosapaeda Sound System” con Rosapaeda e il dj Mimmo Superbass. Il progetto unisce la roots music del sud Italia con le moderne forme globali di musica popolare elettronica, reggae, dub. Melismi vocali mediterranei incontrano la spazialità musicale moderna e danno origine a un repertorio coinvolgente. La dancefloor incontra la pizzica, la tarantella e la tammurriata diventando dance hall, melodie e canti antichissimi che diventano sound system. Un concerto nel quale il pubblico potrà anche ballare concludendo in festa la manifestazione.

Costo della serata 5 euro. Info e prenotazioni fino alle ore 18 del giorno dello spettacolo, previa disponibilità di posti al 327 4237720

Ufficio Stampa Cabiria

No Comments