November 13, 2018



Print Friendly, PDF & Email


Nella prima uscita stagionale la Limongelli Dinamo Basket Brindisi perde per 99-83 sul campo della Rosito Barletta. I padroni di casa, supportati da un tifo caldissimo, dopo un primo quarto in totale equilibrio, mettono il naso avanti grazie ad un periodo da 35 punti e 5 triple su 6 tentativi (56-39 intervallo). La Dinamo, dopo il riposo lungo, tira fuori grinta e carattere e, con una bellissima rimonta, si riporta sino al – 4 (63-59) con i canestri del lettone Sukteris (22 per lui) e Di Salvatore (14 alla fine). I padroni di casa rispondono punto su punto agli attacchi degli ospiti riuscendo a mantenere sempre un minimo vantaggio con il trio Stephens, Adesteg e Amorese sugli scudi e alla buona regia di Degni. Nell’ultimo periodo sono proprio i ragazzi di coach Degni che, sfruttando alcuni errori dei brindisini, riescono a produrre il break decisivo chiudendo la partita tra gli applausi del pubblico di casa.
Per i padroni di casa top scorer Amorese con 24 punti (partendo dalla panchina) ben supportato dallo svedese Adersteg (22) e dal colored Stephens (20 punti). Altissime le percentuali dal tiro da 3 con ben 13 triple a segno nel corso della gara.

 

Per la Dinamo Brindisi Ahmed 23 punti e 14 carambole scese, Sukteris 22 punti e tanta buona difesa così come buona la prova di Di Salvatore (14 punti). Per la squadra di coach Cristofaro un buon banco di prova contro una fortissima formazione allestita per provare a fare il salto di categoria . E sabato prossima possibilità di riscossa contro il Murgia Basket Santeramo sconfitta in casa dalla Virtus Molfetta per 66-101.

 

Rosito Barletta – Limongelli Dinamo Brindisi 99-83 (21-16, 35-23, 17-24, 25-20)

Barletta: Stephens 20, Degni 9, Rainis 12, Adersteg 23, Defazio 5, Amorese 24, Mavelli 3, Rizzi 2, Caruso 0, Del Negro 0. All. Degni

Brindisi: Mastrapasqua 2, Sukteris 22, Dario 2, Menzione 12, Di Salvatore 14, Abdul Ahmed 22, Stano 5, Bove 3. All. Cristofaro

Arbitri: Stanzione e Moretti

 

Ufficio Comunicazione Dinamo Basket Brindisi

 

No Comments