August 19, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Mi chiamo Marco Albanese e sono di Cellino.

 

Nel corso di una passeggiata a Torre San Gennaro, dove sono in corso i tanto attesi lavori di riqualificazione del litorale, purtroppo mi son ritrovato ad assistere ad un ulteriore esempio di inciviltà.

 

Nei pressi di un noto ristorante della zona (Zoki), ho notato che alcuni basolati del marciapiede sono già stati divelti probabilmente dal passaggio di una qualche auto che ha pensato bene di poter arrivare direttamente sugli scogli per godersi il paesaggio.

 


I lavori non sono ancora finiti, ma già si intravede la possibilità che senza un adeguato controllo ed una manutenzione ordinaria tutto possa presto ricadere nell’incuria.

Spero e mi auguro che la nuova e bella pavimentazione che potrà dare tutta una nuova fruibilità turistica alla zona, specialmente dopo la riqualificazione del piazzale Rotonda, possa essere videosorvegliata e chiusa al traffico di auto per non assistere ad un rapido deturpamento dopo tutti gli investimenti fatti e che la popolazione locale possa fare quel salto di maturità e civiltà necessario ad una località turistica per poter crescere e accrescere la ricchezza di questo territorio.
image1.jpeg

No Comments