August 4, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di San Michele Salentino hanno dato esecuzione alla misura coercitiva personale del divieto di avvicinarsi alla persona offesa, emesso dal Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 31enne, residente nella provincia di Brindisi. Il provvedimento è scaturito da un’attività di indagine espletata dai militari della locale Stazione Carabinieri, a seguito della denuncia presentata dalla moglie, poiché, suo malgrado, da circa due anni è vittima di maltrattamenti, minacce, offese e percosse da parte dell’uomo.

No Comments