December 13, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì 4 Dicembre2019, presso l’Ex Ospedale “Di Summa”, alle ore 18:00, avrà luogo il consueto appuntamento mensile del ciclo annuale di incontri divulgativi di educazione alla salute del “Mercoledì di Brindisi Cuore” tra medici specialisti e la cittadinanza brindisina su prevenzione e salute.

Organizzato dall’Associazione “BRINDISI CUORE”, presieduta dal dr. Giovanni Caputo con il dr. Gianfranco Ignone Presidente del Comitato tecnico dell’ Associazione, gli incontri dell’Anno Sociale 2019/20 presentano argomenti nuovi ed importanti novità diagnostiche, curative e di prevenzione.

Sin dal primo incontro ci si è focalizzati su temi più attuali e di maggior interesse per i cittadini.

Prestigiosi relatori, esperti in medicina, con linguaggio semplice interagiscono e forniscono risposte alle domande dei partecipanti presentando, al contempo, ciò che le più attuali ricerche propongono in tema di diagnostica e di terapia.

Ogni argomento è stato scelto in base all’interesse manifestato dai partecipanti nelle precedenti edizioni e viene trattato in modo da renderlo accessibile a tutti.

Finalità fondamentale dell’iniziativa di “BRINDISI CUORE” è quella di sensibilizzare la popolazione alla lotta contro le malattie cardiovascolari, di diffondere messaggi e di fornire utili strumenti di prevenzione ed informazioni sui corretti stili di vita.

Un’informazione chiara ed autorevole, consigli preziosi per incrementare la durata e la qualità della vita, per mantenersi giovani, nonostante il trascorrere degli anni e le difficoltà che ne conseguono e per ottenere più vita in salute, un’opportunità, soprattutto, per incontrare validi professionisti e chiarire i propi dubbi, certi che

“la salute è più una scelta che un destino e la prevenzione è più un dovere che una scelta; applicarne le regole è doveroso e irrinunciabile”

In particolare:

Mercoledì 4/12/19 ore 18:00

Argomento “Arresto cardiaco e morte cardiaca improvvisa”

Relatore Dr. Mario Guadalupi

Cardiologo

 

Alla fine di ogni singolo incontro, si possono chiedere chiarimenti e consigli; proporre nuovi argomenti da trattare nel corso del prossimo Anno Sociale 2019/20.

 

No Comments