December 10, 2018



Print Friendly, PDF & Email


I Carabinieri della Stazione di San Pancrazio Salentino, al termine degli accertamenti hanno tratto in arresto in flagranza di reato Ioan Marian Dinca, 27enne di origine rumena, per detenzione al fine di spaccio di stupefacente.

 

L’indagine condotta dai militari ha permesso di monitorare l’illecita attività di spaccio di stupefacente orientata nei riguardi di giovani del luogo, ai quali l’arrestato dava appuntamento nelle adiacenze della sua abitazione. Pertanto gli investigatori hanno proceduto ad espletare una perquisizione domiciliare nell’abitazione del rumeno che effettivamente dava esito positivo in quanto all’interno frigorifero, nello specifico nel congelatore, è stata rinvenuta una busta da sottovuoto contenente grammi 230 circa di marijuana.

 

Sul tavolino adiacente al frigorifero è stato altresì rinvenuto un bilancino di precisione, funzionante, con il piattino intriso di residui di marijuana.

Nella sala da pranzo dell’abitazione su un mobiletto ivi presente il coperchio del citato bilancino, un rotolo di nastro adesivo trasparente, ed un portafogli con all’interno la somma di euro 120,00 in banconote di vario taglio, il tutto sottoposto a sequestro.

 

L’arrestato, espletate le formalità di rito è stato condotto nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

No Comments