August 6, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Alle ore 6.30 circa, sulla s.s. 379, tra le uscite Torre Canne Sud e Pilone direzione Lecce,
Dopo aver messo di traverso un TIR rubato sulla S.S.379, hanno lanciato chiodi a tre punte ed hanno rapinato un camion carico di tabacchi.

E’ accaduto intorno alle 6.30 di oggi lungo la S.S. 379, tra le uscite di Torre Canne Sud e Pilone, in direzione Lecce.

Il commando si è poi dileguato a bordo di due autovetture di grossa cilindrata ed un autocarro.

I ladri, tutti armati di pistola, hanno trafugato una dozzina di bancali (7 tonnellate circa) di sigarette.

L’autista dell’autoarticolato, leggermente ferito a un braccio per le schegge di vetro del finestrino infranto dai malfattori con una mazza, è stato trasportato all’ospedale di Ostuni per le medicazioni del caso.

Sul posto i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Brindisi e della Compagnia di Fasano, con l’elicottero del 5° N.E.C. di Bari che concorre nelle ricerche, immediatamente diramate a tutti i Comandi Provinciali limitrofi e alle altre FF.p..

Anas inforna che la strada statale 379 “di Egnazia e delle Terme di Torre Canne” è provvisoriamente chiusa dal km 6,600 al km 8,900 in direzione Brindisi (località Fasano) a causa di una rapina ad un portavalori.

L’uscita obbligatoria per chi procede in direzione Brindisi è all’uscita per Torre Canne Centro e rientro all’altezza di Torre Canne sud.

Le squadre di Anas e delle Forze dell’ordine sono presenti sul posto per gestire la viabilità.

No Comments