July 23, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Ancora una volta i ragazzi e ragazze della società Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi Novoli si distinguono in una competizione nazionale, questa volta nella Coppa Italia Cadetti e Giovani svolta a Casale Monferrato, al termine della quale dopo una eccellente prestazione hanno raggiunto risultati a dir poco eccezionali, frutto di tanto lavoro e impegno, in particolare nella spada maschile Federico Rodia sale sul podio conquistando un meritatissimo 3° posto, seguito dal suo compagno di squadra Corrado Verdesca che ha sfiorato l accesso agli 8 giungendo 13°, a loro si aggiunge il fantastico risultato di Liliana Verdesca che ad un passo dalla finalissima conquista l’8° posto. Ottima Anche la prestazione di Mattia Ghidotti nella spada maschile che per una sola stoccata di stacco sfiora il tabellone degli 8 ma comunque conquista, assieme ai compagni in precedenza nominati il meritatissimo accesso alle finali nazionali di categoria che si svolgeranno a lecce. Hanno gareggiato nella stessa gara anche Chiara Maestoso, Sofia Biscosi e Chiara Ingrosso, che hanno provato comunque a raggiungere gli stessi obiettivi con tenacia.

Un periodo questo in continuo crescendo che inorgoglisce sempre più il team tecnico dell’ Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi Novoli (composto dai Maestri Flavio Zumbo, Alessandro Rubino, Chiara Spedicato e Simona Zumbo) che dedica passione costante ai suoi atleti, raggiungendo vette sempre più alte in attesa dei prossimi appuntamenti agonistici.

No Comments