July 28, 2017

Print Friendly

L’Enel Brindisi sfodera una delle migliori prestazioni stagionali, liquida con un perentorio +28 (100-72) la Pasta Reggia Caserta e raggiunge il quinto posto in classifica a quota 14 insieme con gli stessi campani e l’Orlandina, a sua volta battuta nettamente ad Avellino.

 

Pienone nel Pala Pentassuglia per l’attesissimo derby del sud, che la squadra di coach Meo Sacchetti ha dominato sin dalle prime battute. Soddisfacente l’esordio del giovane sloveno Blaz Mesicek in una serata comunque contrassegnata dalla felice coralità della prestazione biancoazzurra.

 
Questa puntata di TERZO TEMPO, il rotocalco web ideato e curato da Antonio Celeste, propone immagini, commenti e interviste. In scaletta il commento del direttore, gli highlights del match, l’analisi di coach Meo Sacchetti, del general manager casertano Luigi Guastaferro e dell’allenatore e opinionista Giancarlo Giarletti; le opinioni dei giornalisti Eugenio Simioli, Renato Rubino, Dario Recchia, Maurizio Pesari e Tommy Lamarina.

 

In chiusura gli highlights della partita Avellino-Capo d’Orlando.

 

Collaborazione di Carlo Amatori, foto di Maurizio De Virgiliis.
 

No Comments