January 19, 2020

Print Friendly, PDF & Email

Un Santo Stefano amaro per l’Happy Casa Brindisi, battuta in casa (80-86) dalla Vanoli Cremona dell’ex coach Meo Sacchetti, terza forza del campionato.

Il disastroso avvio, con il -15 della prima frazione, ha complicato i piani dei biancoazzurri, capaci comunque di rientrare in partita raggiungendo la parità a quota 69 ma nel finale i lombardi hanno avuto maggiore lucidità e hanno colto una vittoria meritata.

Protagonista assoluto Peyton Aldridge: 29 punti e 25 di valutazione, col 59 per cento complessivo al tiro.

 

Il 30 dicembre la NBB sarà di scena a Trieste contro l’Alma di coach Eugenio Dalmasson, reduce dall’esaltante vittoria del Taliercio di Mestre contro la vicecapolista Reyer Venezia.

 

In questa puntata di Terzo Tempo, rotocalco web ideato e curato da Antonio Celeste, il racconto live del finale del match con il commento di Francesco Guadalupi; l’analisi tecnica di Paolo Mucedero; le valutazioni dei coach Frank Vitucci e Meo Sacchetti; i numeri completi della dodicesima giornata; le opinioni dell’ala cremonese Giampaolo Ricci, dell’allenatore e opinionista Giancarlo Giarletti e dei giornalisti Fabrizio Barbieri (La Provincia di Cremona) e Dario Recchia (www.pianetabasket.com); la speciale clip di Santo Stefano di Paolo Mucedero sul match Brindisi-Cremona; gli highlights della partita Venezia-Trieste. Collaborazione tecnica di Carlo Amatori.

Foto di copertina tratta dal sito di Legabasket

No Comments