May 26, 2017

Print Friendly

L’Enel Brindisi conquista meritatamente la prima vittoria esterna (69-84) espugnando il Pala Radi con un finale esaltante (35-17 nell’ultima frazione). Tanti ribaltamenti di score nel corso di una partita che la squadra di coach Meo Sacchetti ha vinto grazie al grande carattere e alla capacità di reagire alle situazioni difficili. Ancora una volta Amath M’Baye è stato il top scorer dei pugliesi, ma a Cremona si è visto il vero Kris Joseph (13 punti, con alcune conclusioni dalla distanza che hanno spezzato definitivamente le gambe ai lombardi).

 
Questa puntata di TERZO TEMPO, il rotocalco web ideato e curato da Antonio Celeste, propone immagini, commenti e interviste. In scaletta il servizio del direttore, la testimonianza del presidente della NBB Nando Marino, gli highlights del match (Legabasket) e i commenti del coach dell’Enel Meo Sacchetti, del coach della Pallacanestro Mantovana Alberto Martellossi, del presidente di Sport Lab Virginio Bernardi e del giornalista Mediaset Mino Taveri. Collaborazione di Piermassimo Proto (Foto Legabasket).

 

 

No Comments

";