November 17, 2018



Print Friendly, PDF & Email

Sabato 1° dicembre alle ore 19.00 a Brindisi, nel salone dell’ex Convento Santa Chiara (nei pressi del Duomo in via Santa Chiara, 10), il Centro Artistico Musicale Euterpe propone un’iniziativa culturale per celebrare i 150 anni dalla morte del compositore pesarese Giacchino Rossini. Con il Patrocinio del Comune di Brindisi e della Provincia di Brindisi, la direzione artistica è affidata a Francesco Silvestro.

 

Relatore della serata è la Professoressa Antonella Corrado che guiderà il pubblico in un percorso storico descrivendo i punti salienti della vita del Rossini, con cenni sui suoi lavori e più nel dettaglio sulle maggiori Opere liriche composte.

 

Protagonisti anche altri cinque ospiti, musicisti del territorio che eseguiranno, in maniera semplificata e non con l’organico orchestrale, le Opere liriche `Il Guglielmo Tell` (trascr. per flauto e pianoforte), `La Cenerentola` (trascr. per flauto, violino e chitarra), `Il barbiere di Siviglia` e `La Gazza ladra` (trascr. per due chitarre). Ad esibirsi saranno i chitarristi Francesco Silvestro e Marco De Luca, la violinista Silvia La Grotta, la pianista Alessandra Rizzo e la flautista Eliana Losciale.

 

Si invita la Cittadinanza alla partecipazione di questa celebre ricorrenza, a Brindisi nel salone dell’ex Convento Santa Chiara (nei pressi del Duomo in via Santa Chiara, 10), sabato 1° dicembre alle ore 19.00.
Ingresso gratuito.

No Comments