June 2, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Venerdì 3 aprile la sezione Avis di Cellino San Marco in collaborazione con Cantine Due Palme organizza una raccolta straordinaria per fronteggiare l’emergenza sangue.

 

La necessità di sangue non si ferma mai. Soprattutto in un momento come questo. L’emergenza Coronavirus rischia di provocare un calo delle scorte dovuto alla paura dei cittadini di uscire di casa per donare.

 

«Donare il sangue è un gesto fondamentale che salva vite umane e che, nonostante l’emergenza data dal Coronavirus, avviene in assoluta sicurezza» afferma il presidente dell’Avis di Cellino San Marco, Marco Manca che continua, «chiunque voglia donare potrà farlo il prossimo venerdì 3 aprile, in un’occasione straordinaria, dopo quella dello scorso 22 marzo, creata per fronteggiare l’emergenza assieme a Cantine Due Palme e al suo presidente Angelo Maci».

 

L’autoemoteca verrà infatti collocata al centro del piazzale dello Showroom Due Palme di Cellino San Marco, in via San Pietro 144, al fine di evitare l’aggregazione dei donatori in attesa e onde consentire il mantenimento della distanza di sicurezza interpersonale; inoltre sarà fatto obbligo a tutti i donatori di prenotare la propria donazione.

 

Il Presidente Angelo Maci ha dichiarato: «dobbiamo perseverare nel nostro impegno di aiutare a combattere, con i mezzi a nostra disposizione, l’emergenza sanitaria di questo periodo. Non possiamo pensare di abbassare la guardia permettendo che al problema Coronavirus si aggiunga anche quello della carenza di sangue. Questo periodo richiede l’impegno di ognuno di noi».

 

Cantine Due Palme omaggerà tutti i donatori con due bottiglie del proprio Selvarossa. I numeri di riferimento per prenotare la donazione sono i seguenti: 347 6845267 o 334 6408844

No Comments