Home | Le notizie | Lo sport | I canali | Le tue foto | Brindisi Links | E-mail |

.Le news di Brundisium.net
.Lo sport: calcio, basket, volley

.I canali di Brundisium.net:

...· Approfondimenti
...· Appuntamenti
...· Arte
...· Beauty & Wellness
...· Brindisi vista da...
...· Cinema
...· Economia
...· Formazione e Lavoro
...· Frequently Asked Questions
...· Isola di G. Sciarra
...· Le tue foto
...· Libri
...· Musica
...· Personaggi
...· Poesia
...· Pubblica utilità
...· Salute
...· Scompartimento
...· Stelle e Strisce
...· Teatro
...· Università
...· Viaggi
...· Video

Brundisium.net
.Ti dico la mia
.Saluti
.La bacheca del calcio
.Il tabellone del basket
.Il muro del volley
.Baci e carezze
.Alma Mater
.La Chat di Brundisium.net
.Indice del sito
.Invia le tue foto

Che tempo fa adesso a Brindisi?

Utenti attualmente connessi:

Bari, Rigassificatore Brindisi, Verdi: "L'autorizzazione va azzerata"



Ultime Mese Ricerca

Bari, 11/12/2007

Rigassificatore Brindisi, Verdi: "L'autorizzazione va azzerata"

L’assessore regionale, Domenico Lomelo e I Verdi regionali hanno diffuso una nota sul Rigassificatore di Brindisi:

“Bisogna azzerare l’autorizzazione concessa perché illegittima e assoggettarla alla VIA. D'altronde è la strada intrapresa dal Ministro Pecoraro Scanio e dal presidente regionale, Vendola . La stessa ordinanza del Tar di Lecce non esclude affatto l'obbligo della VIA delle opere che costituiscono l'impianto di rigassificazione.

Ulteriore conferma della necessità della VIA , discende dalla Circolare del Ministero dell'Ambiente del 30 marzo 1990 esplicativa dei regime di valutazione dei porti, secondo cui i progetti delle opere portuali devono essere sottoposti,anch’essi, alla procedura di valutazione di impatto ambientale.

Anche la Procura conferma l'illegittimità del procedimento amministrativo conclusosi con il rilascio dell’autorizzazione senza la procedura di VIA.
Bisogna infine ricordare che le previsioni di domanda e offerta di metano in Italia al 2010, risultano le seguenti: totale domanda di gas metano al 2010, stimata in 95/100 mld mc (miliardi di metri cubi); totale offerta da strutture esistenti per 103 mld mc.
Si può parlare quindi di una offerta sovradimensionata rispetto alla domanda.

Ma cosa ancor più grave è la certezza garantita alle imprese di avere la copertura dei costi fissi di costruzione, pari mediamente al 95% dei costi totali, a spese degli utenti che, in nome dell’aumento della concorrenza, si troverebbero assurdamente a pagare un prezzo superiore della bolletta, onde compensare i costi generati dalla realizzazione dei rigassificatori.

Come spesso accade a pagarne le spese non solo ambientali ma anche economiche e sociali sono i cittadini, che pur in presenza dell'obbligo di consultazione, soprattutto nel territorio di Brindisi già dichiarato area ad elevato rischio di crisi ambientale, sono stati volutamente ignorati.

UFFICIO STAMPA CONSIGLIO REGIONALE PUGLIESE

Altre News su: Rigassificatore


Correlato su internet:


· La tua posta
· Segnala un compleanno
· Rassegna stampa
· Brundisium TV
· Sfondi per il desktop
· Fiamma - La sala giochi
· In chat
· Sondaggi
· Brindisi Links
· Statistiche


Chi siamo | Contattaci | Credits | Note per gli utenti | Indice del sito | | Brundisium.net in home page