Home | Le notizie | Lo sport | I canali | Le tue foto | Brindisi Links | E-mail |

.Le news di Brundisium.net
.Lo sport: calcio, basket, volley

.I canali di Brundisium.net:

...· Approfondimenti
...· Appuntamenti
...· Arte
...· Beauty & Wellness
...· Brindisi vista da...
...· Cinema
...· Economia
...· Formazione e Lavoro
...· Frequently Asked Questions
...· Isola di G. Sciarra
...· Le tue foto
...· Libri
...· Musica
...· Personaggi
...· Poesia
...· Pubblica utilità
...· Salute
...· Scompartimento
...· Stelle e Strisce
...· Teatro
...· Università
...· Viaggi
...· Video

Brundisium.net
.Ti dico la mia
.Saluti
.La bacheca del calcio
.Il tabellone del basket
.Il muro del volley
.Baci e carezze
.Alma Mater
.La Chat di Brundisium.net
.Indice del sito
.Invia le tue foto

Che tempo fa adesso a Brindisi?

Utenti attualmente connessi:

Brindisi, Sperona auto e moto dei vigili urbani e poi aggredisce: arrestato 39enne



Ultime Mese Ricerca

Brindisi, 29/12/2009

Sperona auto e moto dei vigili urbani e poi aggredisce: arrestato 39enne

Tentato omicidio, danneggiamento aggravato, resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto a declinare le proprie generalitÓ. Queste le accuse che hanno portato in carcere Antonio Arigliano 39 anni, di Brindisi.
L'uomo a bordo di una Citroen Saxo ha speronato un'auto del comando dei vigili urbani di Brindisi ed aggredito le due vigilesse a bordo, dopo averle pesantemente offese. Non solo. Arigliano ha investito due agenti della PM che, a bordo di altrettanti scooter avevano cercato di correre in soccorso delle colleghe ed un agente della sezione volanti della polizia di Stato intervenuto in aiuto dei Vigili Urbani.
Il fatto Ŕ avvenuto nel primo pomeriggio di ieri nel pieno centro di Brindisi tra piazza Cairoli, via Palestro e via Carmine sotto gli occhi increduli di negozianti e cittadini.


Correlato su internet:


· La tua posta
· Segnala un compleanno
· Rassegna stampa
· Brundisium TV
· Sfondi per il desktop
· Fiamma - La sala giochi
· In chat
· Sondaggi
· Brindisi Links
· Statistiche


Chi siamo | Contattaci | Credits | Note per gli utenti | Indice del sito | | Brundisium.net in home page