Home | Le notizie | Lo sport | I canali | Le tue foto | Brindisi Links | E-mail |

.Le news di Brundisium.net
.Lo sport: calcio, basket, volley

.I canali di Brundisium.net:

...· Approfondimenti
...· Appuntamenti
...· Arte
...· Beauty & Wellness
...· Brindisi vista da...
...· Cinema
...· Economia
...· Formazione e Lavoro
...· Frequently Asked Questions
...· Isola di G. Sciarra
...· Le tue foto
...· Libri
...· Musica
...· Personaggi
...· Poesia
...· Pubblica utilità
...· Salute
...· Scompartimento
...· Stelle e Strisce
...· Teatro
...· Università
...· Viaggi
...· Video

Brundisium.net
.Ti dico la mia
.Saluti
.La bacheca del calcio
.Il tabellone del basket
.Il muro del volley
.Baci e carezze
.Alma Mater
.La Chat di Brundisium.net
.Indice del sito
.Invia le tue foto

Che tempo fa adesso a Brindisi?

Utenti attualmente connessi:

Brindisi, Scalera (Cisl): il sindacato rischia di allontanarsi dalla comunità locale



Ultime Mese Ricerca

Brindisi, 01/12/2004

Scalera (Cisl): il sindacato rischia di allontanarsi dalla comunità locale

"Un’interpretazione iperindustrialista (più dichiarata che praticata), volutamente confusionaria, strumentale e unilaterale, allontana il sindacato dalla comunità locale e dalla vera esigenza di uno sviluppo industriale manifatturiero e d’accettabile impatto ambientale."
E' quanto sostiene Francesco Scalera, Seg.rio Gen.le FIM CISL di Brindisi, in un documento approvato all’unanimità dal Direttivo Fim Cisl del 30/11/04.
Scalera esprime la convinzione "che attraverso il dialogo tra Società Locale e il Sindacato, è possibile costruire un clima produttivo. Pertanto è "necessario unire tutte le forze attive e responsabili del territorio al fine di evitare conseguenze che ci portino al punto di non ritorno". Occorre promuovere iniziative con l’obiettivo di stimolare le Istituzioni Locali a svolgere una funzione di governo, chiedendo di coinvolgere e informare correttamente l’intera Comunità brindisina.
Per questo il Segretario della Fim Cisl è "contrario ad iniziative estemporanee e meno che mai favorevole a manifestazioni prive della nostra adesione e che assumono il sapore della rivalsa, più che essere un’opportunità di conseguire obiettivi sociali per lo sviluppo del territorio."
Scalera ritiene che Brindisi è di fronte ad una crisi di “modello”, nella quale risulta "paradossale" che nessun tentativo venga attuato "per sviluppare il settore aeronautico" ed è "incomprensibile l’assoluto disinteresse per l’innovazione tecnologica, di processo, di prodotto e di ricerca, che tale settore si porta dietro ed è la condizione attraverso cui il territorio possa rimanere competitivo".
La FIM CISL - continua Scalera - "si è sempre impegnata con i suoi dirigenti, i quali in prima persona hanno lottato, riportando determinanti risultati sul fronte della difesa dell’ambiente e della salute, lo testimoniano le ultime battaglie sul riconoscimento rischio amianto, le continue e pressanti azioni per le bonifiche, il monitoraggio ambientale e il piano di sicurezza cittadino". Inoltre, pur essendo un’organizzazione sindacale “industriale”, settore a cui riconosciamo un ruolo indispensabile allo sviluppo alla crescita del lavoro e del reddito reale, non è seconda ad altri nel rispetto della coscienza ambientale.
Scalera conclude affermando che "la dignità e la libertà dei cittadini e degli uomini, passa attraverso il diritto al lavoro ed alla capacità di produrre reddito. Ciò li allontana dalla cultura del favore e dalla dipendenza, introduce la cultura del diritto, con la consapevolezza di poter vivere con i propri figli in un mondo più giusto e senza rischi per la salute."

Fonte: comunicato stampa Fim Cislcal


Correlato su internet:


· La tua posta
· Segnala un compleanno
· Rassegna stampa
· Brundisium TV
· Sfondi per il desktop
· Fiamma - La sala giochi
· In chat
· Sondaggi
· Brindisi Links
· Statistiche


Chi siamo | Contattaci | Credits | Note per gli utenti | Indice del sito | | Brundisium.net in home page