Brindisi, 23/11/2004

88enne perde libretto postale. I vigili lo riconsegnano

Bella sorpresa per un 88enne brindisino che qualche giorno fa aveva perso il libretto di deposito postale sul quale erano stati conservati tutti i risparmi di una vita: 16mila euro.
Alla porta della sua abitazione hanno bussato gli agenti della polizia municipale di Brindisi per riconsegnargli quanto gli stessi avevano trovato in via Cappuccini.
La riconsegna di quel libretto ha ridato felicità all’anziano che, comunque, aveva già presentato denuncia di smarrimento per quel libretto. La riconsegna del documento di deposito ha permesso allo stesso anziano di poter evitare tutte le lungaggini burocratiche che vengono avviate in casi del genere.

Dalla redazione giornalistica di Puglia Tv