Home | Le notizie | Lo sport | I canali | Le tue foto | Brindisi Links | E-mail |

.Le news di Brundisium.net
.Lo sport: calcio, basket, volley

.I canali di Brundisium.net:

...· Approfondimenti
...· Appuntamenti
...· Arte
...· Beauty & Wellness
...· Brindisi vista da...
...· Cinema
...· Economia
...· Formazione e Lavoro
...· Frequently Asked Questions
...· Isola di G. Sciarra
...· Le tue foto
...· Libri
...· Musica
...· Personaggi
...· Poesia
...· Pubblica utilità
...· Salute
...· Scompartimento
...· Stelle e Strisce
...· Teatro
...· Università
...· Viaggi
...· Video

.Ti dico la mia
.Saluti
.La bacheca del calcio
.Il tabellone del basket
.Il muro del volley
.Baci e carezze
.Alma Mater
.La Chat di Brundisium.net
.Indice del sito
.Invia le tue foto

Che tempo fa adesso a Brindisi?


Find more about Weather in Brindisi, IY
Brindisi, Provincia: "nessun passo indietro sul fotovoltaico"



Ultime Mese Ricerca

Brindisi, 29/07/2011

Provincia: "nessun passo indietro sul fotovoltaico"

La Provincia di Brindisi non intende compiere alcun passo indietro nella lotta al fotovoltaico selvaggio. In questa ottica, nel maggio scorso l’Ente ha negato l’autorizzazione alla società “Carpevigo Italia Uno srl” relativa alla connessione di due impianti fotovoltaici contigui nel territorio di Brindisi.
La sezione di Lecce del Tribunale Amministrativo Regionale, però, con apposita ordinanza, ha annullato gli effetti del provvedimento assunto dalla Provincia in quanto era già decorso il termine di trenta giorni per l’esercizio della potestà repressiva da parte della competente pubblica amministrazione che, nel caso specifico, è il Comune in cui ricade l’impianto in questione.
La Provincia, pertanto, non ha alcuna responsabilità e non è un caso che il TAR abbia evitato di entrare nel merito della questione, limitandosi a constatare che i termini stabiliti erano scaduti, peraltro in assenza di un provvedimento di autotutela da parte del Comune.
Sulla base di tale pronunciamento del Tribunale Amministrativo la Provincia ha immediatamente rivolto una istanza al Comune di Brindisi affinché si proceda con l’autoannullamento di quelle DIA e con l’adozione di atti inibitori alla prosecuzione dei lavori a carico della società “Carpevigo”.
Ad ogni buon conto, il Presidente della Provincia Massimo Ferrarese informerà dell’accaduto la Procura della Repubblica di Brindisi per eventuali conseguenti determinazioni.
“Non è una battaglia contro questa o quell’altra azienda – ha affermato Ferrarese – bensì una strenua difesa del nostro territorio che rischia di subire danni irreparabili per la leggerezza con cui si è proceduto sino ad oggi, se non addirittura per comportamenti nei quali, come già emerso nelle scorse settimane con i sequestri operati dall’Autorità giudiziaria, si configurano azioni penalmente rilevanti. La Provincia, pertanto, non farà alcun passo indietro, attivando tutto ciò che rientra per legge nelle proprie specifiche competenze”.

COMUNICATO STAMPA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI BRINDISI






Rassegna stampa
Brundisium Tv
Sfondi per il desktop
Fiamma - La sala giochi
Brindisi Links


Chi siamo | Contattaci | Credits | Note per gli utenti | Indice del sito | | Brundisium.net in home page