Home | Le notizie | Lo sport | I canali | Le tue foto | Brindisi Links | E-mail |

.Le news di Brundisium.net
.Lo sport: calcio, basket, volley

.I canali di Brundisium.net:

...· Approfondimenti
...· Appuntamenti
...· Arte
...· Beauty & Wellness
...· Brindisi vista da...
...· Cinema
...· Economia
...· Formazione e Lavoro
...· Frequently Asked Questions
...· Isola di G. Sciarra
...· Le tue foto
...· Libri
...· Musica
...· Personaggi
...· Poesia
...· Pubblica utilità
...· Salute
...· Scompartimento
...· Stelle e Strisce
...· Teatro
...· Università
...· Viaggi
...· Video

.Ti dico la mia
.Saluti
.La bacheca del calcio
.Il tabellone del basket
.Il muro del volley
.Baci e carezze
.Alma Mater
.La Chat di Brundisium.net
.Indice del sito
.Invia le tue foto

Che tempo fa adesso a Brindisi?


Find more about Weather in Brindisi, IY
Oria, Sul Castello tornano a sventolare le bandiere



Ultime Mese Ricerca

Oria, 01/08/2011

Sul Castello tornano a sventolare le bandiere

Al via la settimana federiciana nel corso della quale Oria rievoca e rivive i fasti della corte di Federico II. Il Castello è testimonianza concreta e visibile dell’attenzione e cura che l’imperatore riservò all’amata Puglia e alla splendida città di Oria posta sui colli più alti tra Adriatico e Jonio. Restituito al suo antico splendore e riaperto nuovamente alla fruizione pubblica, il Castello di Oria è uno tra i castelli più belli e rinomati della regione, custode privilegiato della storia millenaria del territorio.
La settimana più lunga dell’estate oritana è iniziata proprio dall’antico e restaurato maniero. Dopo oltre un decennio, grazie alla disponibilità dei proprietari, la famiglia Romanin Caliandro, le bandiere sono ritornate a sventolare dal punto più alto del centro storico: dalla Torre Quadrata, dalla Torre dello Sperone e dalle mura merlate del Castello. Per la prima volta si è assistito alla cerimonia dell’imbandieramento che ha visto la partecipazione dei tre gruppi di sbandieratori e musici del paese: “Rione Lama”, “San Basilio”, “Città di Oria” e la presenza di tantissimi spettatori, alcuni assiepati in piazza Lama e sul piazzale antistante il Municipio ed altri collegati in diretta via internet.
Al suono delle chiarine e dei tamburi, il Castello di Oria si è quindi rivestito con i colori della festa mentre ora si prepara ad ospitare l’accampamento medievale curato dalla Compagnia d’Arme Milites Friderici II in programma per il prossimo fine settimana, nei giorni del corteo storico e del Torneo dei Rioni. Drappi e bandiere anche alle finestre che si affacciano all’interno della Piazza d’Armi. Il privilegio del decoro di questo immenso spazio è toccato ovviamente al Rione Castello, guidato dal suo capitano Giuseppe Oscar Spina. Si tratta di un vero e proprio omaggio al simbolo del Rione reso fattibile con il contributo di Massa Maurizio, il lavoro di due sarte Paola ed Anna Andrisano e la dedizione di Luigi Viapiana e Cosimino Patisso insieme ai tanti volontari dello stesso Rione.
“Nei mesi scorsi ai bambini che hanno visitato il castello abbiamo chiesto di disegnarcelo. Con nostra meraviglia abbiamo notato che in tutti i disegni il castello ha tante bandiere. – dichiara Emanuela Romanin - Una visione o una piccola grande intuizione dei bambini che ora grazie alla disponibilità della Pro Loco è diventata realtà, convinti che la cura dei dettagli determina una duratura promozione dell’immagine del Castello e della città”.
La riapertura del maniero federiciano sta influenzando positivamente il trend di presenze turistiche nel centro storico. Ogni giorno le linee telefoniche ed il sito internet del castello sono presi d’assalto da tanti turisti che intendono ricevere informazioni sulla città e che vogliono conoscere storia e tradizioni del nostro paese.

COMUNICATO STAMPA CASTELLO DI ORIA






Rassegna stampa
Brundisium Tv
Sfondi per il desktop
Fiamma - La sala giochi
Brindisi Links


Chi siamo | Contattaci | Credits | Note per gli utenti | Indice del sito | | Brundisium.net in home page