Ceglie M.ca, 23/08/2011

Due fucilate contro il fratello: denunciato 51enne

Dopo un diverbio con il fratello, scaturito per futili motivi, ha esploso due colpi di fucile da caccia, di cui uno all'indirizzo dell'autovettura con a bordo il germano, senza provocare danni a persone o cose.
Per questo motivo i carabinieri della stazione di Ceglie Messapica (Brindisi), hanno deferito in stato di libertÓ, per minaccia aggravata, S.R., 51enne di Martina Franca (Ta).
L'arma, regolarmente detenuta, Ŕ stata sottoposta a sequestro.