Ceglie M.ca, 25/11/2013

Tutta la maggioranza passa con il NCD di Alfano

Parte da Ceglie Messapica la rivoluzione di Angelino Alfano. Infatti il Sindaco Luigi Caroli, la Giunta e l’intera maggioranza della città messapica sono tutti passati con il nuovo movimento del Vice Premier e Ministro dell’Interno, Nuovo Centrodestra.
“Condividiamo l’idea di Angelino Alfano di dare vita ad un ‘progetto nuovo’ con i moderati italiani – ha spiegato Luigi Caroli, Sindaco di Ceglie Messapica – E, così come si sta cercando di fare a livello nazionale e regionale, anche noi ci stiamo impegnando nella nostra città a riunire le forze moderate e riformiste, mettendo da parte gli estremisti.
Questo ‘progetto nuovo’ a Ceglie Messapica lo stiamo portando avanti già dalla scorsa estate quando, considerando le urgenze e le necessità della città ed evitando di far cadere la città nel baratro di un nuovo ed infruttuoso commissariamento dell’Ente, abbiamo deciso di varare un nuovo percorso con alcune forze politiche fino ad allora avversarie.
Le varie forze politiche hanno siglato tra loro un ‘patto di corresponsabilità civile’ tra persone serie che mettono al primo posto il bene comune e non l’interesse di parte. Il nostro unico scopo è rendere Ceglie Messapica una città migliore, moderna e solidale, aprendo il nostro lavoro quotidiano alla collaborazione di tutti coloro che amano la nostra città. E altrettanto crediamo che il Nuovo Centrodestra possa fare per l’Italia.

COMUNICATO STAMPA