Brindisi, 31/12/2011

Rapine a supermercati di Ceglie M.ca e Carovigno

I Carabinieri delle Stazioni di Ceglie Messapica e Carovigno hanno attivato le indagini finalizzate all'identificazione degli ignoti malfattori che, durante la serata ieri, hanno rapinato due supermercati rispettivamente a Ceglie e Carovigno.

A Ceglie i banditi sono entrati in azione armati di fucile a canne mozze e con il volto travisato da passamontagna e si sono fatti consegnare l'incasso dandosi alla fuga per le vie circostanti.

A Carovigno i malfattori hanno fatto irruzioni all'interno del supermercato e, sotto la minaccia di una pistola, si sono fatti consegnare il registratore di cassa contenente l'incasso dell'intera serata. I malviventi, dopo l'azione criminosa, hanno tentato di darsi alla fuga, ma la pronta reazione del titolare li ha costretti ad abbandonare in prossimitÓ dell'esercizio commerciale il registratore di cassa sottratto, nonchŔ un passamontagna e una pistola ad aria compressa.
La refurtiva Ŕ stata consegnata all'avente diritto, mentre il passamontagna e la pistola sottoposti a sequestro.