Home | Le notizie | Lo sport | I canali | Le tue foto | Brindisi Links | E-mail |

.Le news di Brundisium.net
.Lo sport: calcio, basket, volley

.I canali di Brundisium.net:

...· Approfondimenti
...· Appuntamenti
...· Arte
...· Beauty & Wellness
...· Brindisi vista da...
...· Cinema
...· Economia
...· Formazione e Lavoro
...· Frequently Asked Questions
...· Isola di G. Sciarra
...· Le tue foto
...· Libri
...· Musica
...· Personaggi
...· Poesia
...· Pubblica utilità
...· Salute
...· Scompartimento
...· Stelle e Strisce
...· Teatro
...· Università
...· Viaggi
...· Video

Brundisium.net
.Ti dico la mia
.Saluti
.La bacheca del calcio
.Il tabellone del basket
.Il muro del volley
.Baci e carezze
.Alma Mater
.La Chat di Brundisium.net
.Indice del sito
.Invia le tue foto
Brundisium.net
Musica: Diario di Bordo. Pagina n. 148



Ultime pagine I canali Ricerca

Musica » 23/11/2012

Diario di Bordo. Pagina n. 148

Celebriamoci! 1982 -2012 – 30 Anni di rock’n’roll a Brindisi – Dalle radio ai gruppi emergenti.

(...CONTINUA)
Tanti anni di storia musicale nella nostra città, passano anche attraverso alcuni mitici negozi di dischi che hanno caratterizzato questo lungo periodo.
Uno dei rivenditori a cui i vecchi cultori di vinile sono rimasti legati è stato “7 Note” di Cosimo Calia in Corso Umberto.
Dalla parte opposta, in Via Mazzini c’era il “Discobolo” di Vito Daniele, mentre a pochi metri dalla stazione centrale, in Via Cirillo si trovava “Disco Action” della dolcissima Raffaella De Giorgio.
Nel quartiere S.Chiara, il dj Max Mollica gestiva “Mixage Music Shop”, mentre è storia più recente il negozio “Anice” con annessa fumetteria di Vincenzo Assante.

Intanto la scena musicale brindisina continuava a “sfornare” altre bands interessanti. Siamo tra la fine degli anni ’90 e il terzo millennio.
Tra le bands più conosciute si formarono i Missiva.
La band opera con successo anche oggi, dove si è ritagliata uno spazio importante nell’ambito della scena indie italiana.
I Missiva sono: Paolo Marsella (voce), Giuseppe Scalone (chitarra, tastiere e voce), Fabio Cazzetta (batteria), Simone De Blasi (chitarra) e Valerio Vantaggiato (basso). Il primo album ufficiale della band è stato “Sospeso” pubblicato nel 2008 per la “Produzioni Rock Italiane”.
Nel 2011 i Missiva hanno iniziato a collaborare con Amerigo Verardi. Da questo sodalizio è nato “Niente Addoso”, un disco maturo dal forte impatto sonoro ed emozionale.

Una tra le bands più originali nate a Brindisi sono i “Malaussene”, una piccola “orchestra” diretta da Davide Fasulo (voce, chitarra, piano e percussioni).
Nel corso degli anni, nella band hanno suonato Mauro Vacca (basso), Giulia Lenti (violino e voce), Nanni Piccinin (percussioni e voce), Cristian Miacola (batteria), Francesca Pergola (flauto traverso), Valentina Cariulo (violino), Isabella Benone (violino), Maria Elena Pede (voce), Angelo Di Miuri (chitarre), Francesco Salonna (basso e contrabbasso) e Salvatore Nobile (batteria).
I Malaussene hanno pubblicato due albums ufficiali: “Rapina al Mercato del Mondo” nel 2002 e “In Silenzio” nel 2006..

Molti artisti legati alla nostra scena musicale, per motivi di lavoro e di opportunità, si sono allontanati dalla città salentina, anche se è rimasto, nei confronti di essa, un sano e profondo spirito di appartenenza.
Uno di questi musicisti è Nicola Andrioli.
Considerato da molti critici come un grandissimo talento, il pianista brindisino, da diversi anni vive a Bruxelles. L’artista ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti in tutta Europa.
Dopo gli albums “Alba”del 2006 e “Pulsar” del 2009, Nicola Andrioli insieme al musicista leccese Gianluca Milanese, ha pubblicato “Tessere” nel 2011, un disco acustico, solo per piano e flauto.

Un altro grande talento della scena indie brindisina è Valentina Gravili.
L’esordio dell’artista di Erchie che vive a Roma, risale al 2001 con l’album “Alle Ragazze Nulla Accade a Caso”, disco che ha ricevuto un grande consenso di critica che si è concretizzato nell’assegnazione del “Premio Ciampi” , come miglior debutto discografico.
A distanza di dieci anni, la cantautrice brindisina, ha pubblicato “La Balena nel Tamigi”, album prodotto e suonato da Amerigo Verardi, con l’intera collaborazione di soli artisti brindisini: Roberto D’Ambrosio, Silvio Trisciuzzi, Max Baldassarre e Vincenzo Assante.
Il disco della Gravili è stato premiato al M.E.I. nel 2011, come migliore autoproduzione italiana.

Un altro artista di spessore e interesse è Maurizio Vierucci.
Già batterista dei Blackboard, ha abbracciato la chitarra per dedicarsi prima al progetto “Creme” con la pubblicazione dell’album “Sulla collina puoi seppellire ciò che non ami più” con la partecipazione di Cristina Donà, e negli ultimi anni con “Oh Petrolium”, progetto raffinato dalle sonorità rock-blues, che vede la pubblicazione di un album nel 2010.
(…CONTINUA…)

Venerdi 23 novembre alle ore 22.00, ritorna Radi@zioni/Cult Live – Il concerto si fa alla radio.
Sul palco del Lab Creation di Mesagne ci sarà “Miope”, band a metà strada tra il folk-rock e la canzone d’autore. Nel 2012 la band ha pubblicato il primo album ufficiale “Pensavo di smettere”.
L’ingresso è libero.
Ciccio Riccio trasmetterà in diretta radiofonica e in streaming l’intero concerto.

Marco Greco


Ultime pagine I canali Ricerca

Rassegna stampa
Brundisium Tv
Sfondi per il desktop
Fiamma - La sala giochi
Brindisi Links


Chi siamo | Contattaci | Credits | Note per gli utenti | Indice del sito | | Brundisium.net in home page