Brindisi, 27/12/2003

Pronti aiuti umanitari per l'Iran meridionale

Parte da Brindisi un aereo da trasporto destinato in Iran Meridionale, zona colpita da una devastante scossa di terremoto - valutata intorno ai 6.3 gradi della scala Richter - che ha provocato, secondo le prime stime, oltre 20.000 morti.
Sull'aereo sono stati imbarcati tende ed altro materiale di prima necessita prelevato dalla base logistica dell'Onu e funzionari del Ministero degli Affari Esteri, che sovrintenderanno all'arrivo ed alla distribuzione degli aiuti.
E' il primo intervento umanitario partito dall'Italia che, come presidente di turno della Ue, chiamata a coordinare gli aiuti dell'Europa.

Dalla redazione giornalistica di Puglia Tv