Latiano, 17/12/2009

UDC: "dare continuità all'attuale esperienza amministrativa"

In vista delle prossime scadenze elettorali, la sezione cittadina dell’UDC intende proporsi per la guida della futura Amministrazione Comunale ed avverte la responsabilità di dare continuità all’esperienza amministrativa che si avvia ormai a conclusione a causa della tragica scomparsa del sindaco Graziano Zizzi.
Tale continuità - a parere dell’UDC - deve compiersi attraverso il percorso che condurrà alla definizione del nuovo programma per il governo della città: a partire da un’analisi di quanto è stato fin qui realizzato e dei progetti definiti ma non ancora attivati, per poi procedere alla definizione di un piano per il definitivo rilancio della nostra Latiano, in tutti i settori.
I naturali compagni di strada potranno essere gli attuali alleati nell’Amministrazione Comunale in carica ma l’UDC non manifesta preclusioni verso gli altri Partiti e Movimenti che dovessero essere disponibili a realizzare un programma nuovo senza rinnegare il lavoro compiuto nel corso degli ultimi anni.
In tal senso l’UDC registra, con soddisfazione, la disponibilità già manifestata da ampi e significativi ambiti della società civile latianese, in ordine alla loro organizzazione in liste civiche che certamente arricchiranno di contenuti il programma della coalizione e che non mancheranno di apportare sano e rinnovato entusiasmo all’attività della futura Amministrazione Comunale.
Sulla base di tali presupposti l’UDC latianese siederà ai tavoli delle trattative politiche.

COMUNICATO STAMPA UDC LATIANO