Brindisi, 18/10/2010

Biomateriali: il PD sprona il Comune a chiedere tavolo di concertazione

"Biomateriali – Le Maitre Vascular. Storia della chiusura di un'altra azienda". E' questo l'oggetto di un ordine del giorno presentato dal gruppo PD al Consiglio Comunale di Brindisi. Di seguito ne riportiamo integralmente il testo:

CONSIDERATA
la grave situazione socio-economica del nostro territorio con rischio di chiusura di altre aziende, con perdita di posti di lavoro di cui molte dotate di alta professionalità;
VISTO
il tentativo infruttuoso di permanenza nel nostro territorio della Biomateriali Le Maitre Vascular a causa delle esportazioni in altri siti internazionali del brevetto acquisito dopo vent'anni dalla stessa azienda in loco;
TENUTO CONTO
l'alta professionalità acquisita dai lavoratori e dalle lavoratrici della stessa azienda e la tecnologia d'avanguardia utilizzata nella produzione di protesi vascolari;
PRENDENDO ATTO
della irrevocabile decisione dei proprietari dell'azienda di allocare negli Stati Uniti d'America la produzione di tale prodotto che in questi anni hanno dato lustro al marchio Brindisi in tutta Europa;
IL CONSIGLIO COMUNALE
fa voti affinché l'Amministrazione Comunale si responsabilizzi a costituire un tavolo di concertazioni con le istituzioni locali (Regione, Provincia, Comune), le organizzazioni sindacali, le organizzazioni di categoria ed in particolar modo con la presenza di Confindustria affinché si eluda questo tentativo o in alternativa individuare altri soggetti interessati al nostro sito ed alla produzione di biotecnologie di avanguardia.

Brindisi, 18/10/2010

I Consiglieri Comunali:
– Capogruppo PD (Salvatore Brigante)
– Luciano Loiacono
– Oreste Bianco
– Vincenzo Albano