Home | Le notizie | Lo sport | I canali | Le tue foto | Brindisi Links | E-mail |

.Le news di Brundisium.net
.Lo sport: calcio, basket, volley

.I canali di Brundisium.net:

...· Approfondimenti
...· Appuntamenti
...· Arte
...· Beauty & Wellness
...· Brindisi vista da...
...· Cinema
...· Economia
...· Formazione e Lavoro
...· Frequently Asked Questions
...· Isola di G. Sciarra
...· Le tue foto
...· Libri
...· Musica
...· Personaggi
...· Poesia
...· Pubblica utilità
...· Salute
...· Scompartimento
...· Stelle e Strisce
...· Teatro
...· Università
...· Viaggi
...· Video

.Ti dico la mia
.Saluti
.La bacheca del calcio
.Il tabellone del basket
.Il muro del volley
.Baci e carezze
.Alma Mater
.La Chat di Brundisium.net
.Indice del sito
.Invia le tue foto

Che tempo fa adesso a Brindisi?


Find more about Weather in Brindisi, IY
Brindisi, Adoc: "costa brindisina, situazione insostenibile"



Ultime Mese Ricerca

Brindisi, 13/08/2011

Adoc: "costa brindisina, situazione insostenibile"

Mentre in queste ore scorrono le immagini sui maggiori network nazionali di un Salento invaso da migliaia di turisti in festa, in luoghi attrezzati e curati sotto tutti i punti di vista, la costa brindisina sembra assurgere a ruolo di zona franca in quanto a divertimento, pulizia e servizi efficienti.
Una situazione insostenibile frutto della non curanza delle pubbliche amministrazioni verso le necessità e le richieste dei cittadini espresse anche a mezzo stampa. Richieste che nella maggior parte dei casi si riferiscono a servizi basilari per una società civile e moderna come dovrebbe essere la nostra.
Numerosi i cittadini indignati per il perdurare della situazione di degrado e sporcizia degli arenili. Nella mattinata odierna nella spiaggia libera di Giancola cumuli di spazzatura hanno fatto da contorno ad ombrelloni e bagnanti con bambini al seguito. Altro che Marine ecologiche!!!
Dei cestini portarifiuti non vi è più traccia se non del contenuto rimasto sul posto a testimonianza della mancata raccolta chissà da quanti giorni. Disattesa persino l’ordinanza emessa dal Vicesindaco sulla movimentazione della Posidonia visto che ampi tratti di bagnasciuga erano letteralmente invasi dall’alga ( Vedi Foto). Purtroppo le segnalazioni nella nostra realtà anzichè essere utilizzate come ulteriore monitoraggio del territorio vengono scambiate per seccature di cui se ne farebbe volentieri a meno l’importante è tutelare l’immagine.
Sull’impegno messo in campo da anni da parte dell’Adoc sui temi della vivibilità del territorio e non solo ha fatto riferimento nella giornata di ieri ore 18:21 sulle pagine di Facebook l’assessore in risposta ad un post di denuncia circa l’ennesima situazione di degrado a Lido Poste da parte di un cittadino. In tale intervento l’assessore annovera il Presidente provinciale Adoc Zippo Giuseppe tra coloro che parlano, parlano , parlano…. oltre ad insinuare possibili candidature elettorali associandolo al nome di “Spartaco” che come tutti sanno in città riconduce all’ex Sindaco di Brindisi Giovanni Antonino.
Nel ritenere deprecabile l’atteggiamento dell’assessore riteniamo che farebbe bene a tracciare un bilancio del lavoro svolto in questi anni anziché avventurasi in possibili scenari futuri screditando nel contempo chi a costo di sacrifici si spende in maniera disinteressata per il bene della città. Molto probabilmente l’avvento della fine dell’esperienza politica inducono lo stesso assessore a ricostruirsi un’immagine politica dopo l’operato non certo entusiasmante di questi anni sottraendosi da un confronto civile.
Rimaniamo per quanto ci riguarda nei binari della correttezza senza scivolare nel tranello di disgustose diatribe che hanno il solo scopo di screditare un lavoro costante, disinteressato e senza compromessi. Valuteremo la possibilità di tutelare l’immagine dell’associazione e di chi la rappresenta nelle sedi opportune nel rispetto degli associati e dei cittadini che all’ADOC fanno riferimento e nei quali non vogliamo si radichi il sospetto che quello che facciamo sia frutto di chissà quali interessi pregiudicando il rapporto di stima e considerazione maturato in questi anni di attività.

COMUNICATO STAMPA ADOC






Rassegna stampa
Brundisium Tv
Sfondi per il desktop
Fiamma - La sala giochi
Brindisi Links


Chi siamo | Contattaci | Credits | Note per gli utenti | Indice del sito | | Brundisium.net in home page