Brindisi, 19/05/2012

Ordigno al Morvillo-Falcone: il dolore di un militare di stanza ad Herat

Attraverso Brundisium.net, un militare italiano di stanza ad Herat ha voluto esprimere il proprio cordoglio e la propria vicinanza alle famiglie ed alla città di Brindisi colpite dal dolore dopo la bomba all'Istituto Professionale Morvillo-Falcone.
Di seguito il messaggio del Sott. li Rizzo:

Sono un Sott.le del San Marco C1 cl Rizzo Bruno.
volevo chiedere tramite voi tutti, di portare la mia vicinanza alle famiglie colpite per l’ infame gesto che ha spezzato la vita di una ragazza è ferito altri giovani studenti.
I colleghi delle Forze dell’Ordine, avranno tanta tenace da non lasciare loro via di scampo, se la mia Forza Armata M.M. chiamerà i Leoni del San Marco a contribuire alle al controllo della città, noi siamo e saremo sempre pronti.
Per Mare per terra San Marco

Segui la diretta video di TgNorba24

strage_morvillo