Brindisi, 21/05/2012

Il ritorno a scuola degli studenti del Morvillo-Falcone

Gli studenti dell'Istituto Professionale "Morvillo Falcone" di Brindisi sono tornati nel loro istituto.
L'orribile attentato di sabato scorso, che Ŕ costato la vita a Melissa Bassi, di 16 anni, non ha fermato gli studenti anzi, ha rafforzato la volontÓ di maggiore legalitÓ.
I ragazzi si sono radunati nell'atrio, poi hanno voluto omaggiare Melissa, portando fiori e biglietti al suo banco di scuola.
Poi hanno avuto un incontro con il preside, Angelo Rampino, infine, accompagnati dai docenti, hanno raggiunto il vicino istituto "Majorana" per partecipare a un'assemblea sui temi della legalitÓ.