Home | Le notizie | Lo sport | I canali | Le tue foto | Brindisi Links | E-mail |

.Le news di Brundisium.net
.Lo sport: calcio, basket, volley

.I canali di Brundisium.net:

...· Approfondimenti
...· Appuntamenti
...· Arte
...· Beauty & Wellness
...· Brindisi vista da...
...· Cinema
...· Economia
...· Formazione e Lavoro
...· Frequently Asked Questions
...· Isola di G. Sciarra
...· Le tue foto
...· Libri
...· Musica
...· Personaggi
...· Poesia
...· Pubblica utilità
...· Salute
...· Scompartimento
...· Stelle e Strisce
...· Teatro
...· Università
...· Viaggi
...· Video

Brundisium.net
.Ti dico la mia
.Saluti
.La bacheca del calcio
.Il tabellone del basket
.Il muro del volley
.Baci e carezze
.Alma Mater
.La Chat di Brundisium.net
.Indice del sito
.Invia le tue foto

Che tempo fa adesso a Brindisi?

Utenti attualmente connessi:

Brindisi, Sit-in anticarbone: aderisce anche Italia Nostra di Brindisi



Ultime Mese Ricerca

Brindisi, 23/10/2009

Sit-in anticarbone: aderisce anche Italia Nostra di Brindisi

L’associazione Italia Nostra aderisce al SIT-IN - organizzato dai gruppi Anti Cerano e No al Carbone il 26 ottobre a Brindisi - dinanzi a Palazzo Granafei-Nervegna in occasione dell’incontro tra rappresentanti degli enti locali e società elettriche per discutere di una nuova convenzione. Riteniamo che nella discussione per tale convenzione debbano essere considerati imprescindibili alcuni punti fondamentali, tra i quali:
• drastica e significativa riduzione del carbone non diluita in tempi biblici;
• riferimento dei punti salienti della convenzione del 1996;
• tutela dei diritti fondamentali: tutela della salute e del lavoro;
• la costituzione, a Brindisi, di un centro di ricerca di chiara valenza scientifica, per il quale devono essere ben specificati gli impegni dell’Enel;
• l’Enel, sinora, ha assunto impegni precisi puntualmente disattesi, questi non dovranno ritornare sul tavolo delle trattative ma devono essere realizzati a brevissimo termine. Tra gli impegni già assunti dall’Enel ricordiamo la copertura del carbonile e la realizzazione del molo carbone.
• l’emissioni massiche devono essere valutate nel contesto più ampio dell’area brindisina dichiarata ad elevato rischio ambientale;
• prevedere, in caso di inadempienze, il blocco della produzione.

COMUNICATO STAMPA ITALIA NOSTRA BRINDISI

sitinanticarbone_261009


Correlato su internet:


· La tua posta
· Segnala un compleanno
· Rassegna stampa
· Brundisium TV
· Sfondi per il desktop
· Fiamma - La sala giochi
· In chat
· Sondaggi
· Brindisi Links
· Statistiche


Chi siamo | Contattaci | Credits | Note per gli utenti | Indice del sito | | Brundisium.net in home page