December 12, 2019

Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Taranto, a seguito di attività ispettiva effettuata in Brindisi, hanno accertato l’attivazione di un deposito di alimenti e bevande, in assenza dell’autorizzazione dell’autorità competente. Pertanto, il Dirigente del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL di Brindisi ha ordinato l’immediata sospensione dell’attività di pertinenza di un ristorante. Il valore della struttura ammonta a 150.000,00€.

No Comments