July 19, 2024

Brundisium.net

Prossimo appuntamento il 10 e 11 dicembre con lo spettacolo “Io. Lui e la fata turchina” di e con Claudia Mariani. Regia di Simona Epifani.

Lo spettacolo è a metà strada tra una commedia, uno stand-up comedy e un monologo e racconta il dramma che tutti conosciamo: “Il tradimento!”

Ma in realtà analizza una temibile patologia che colpisce gli uomini giunti alla soglia della mezza età, che vedono questo momento della loro vita più che altro come l’inizio della fine.

Ma sarà davvero cosi? Oppure si tratta più precisamente di un nuovo inizio? Mille le domande che la protagonista si pone, e noi con lei: cosa fa funzionare una coppia? Perché alcuni restano insieme ed altri no? A che punto sono i rapporti tra uomo e donna? Speriamo che in un’oretta o poco
più con Valeria, donna tradita, riesca a darci tutte le risposte.

Protagonista della scena è Claudia Mariani, classe 1977. La sua formazione teatrale parte nel 2005 quando segue il laboratorio sperimentale di tecnica teatrale condotto da Marco Angelilli. Continua poi i suoi studi diplomandosi all’Accademia “Ribalte” Di Enzo Garinei studiando con Cinzia Alitto, Walter
Palamenga, Francesca Draghetti, Roberto Stocchi, Titta Graziano, Antonella Tersigni, Raffaella Misiti, Gianluca Ferrato, Rita Pivano e Annamaria Sarigu.

Nel 2020 si lancia anche nel mondo del doppiaggio seguendo uno stage per professionisti presso la Voice art Dubbing di Roma.

A teatro è nel cast di “Amore mio ti odio” per la regia di Angelo Sateriale, in quello di “Piccoli Crimini Coniugali” di cui è anche regista e ricopre il ruolo della Signora Stoppani in “Gianburrasca il Musical” per la regia di Marco Daverio. È coprotagonista – davanti alla macchina da presa – nel docufilm Dreamless di Andrea Murchio, vincitore del Golden Wheat Awards 2021.

Tutti gli spettacoli avranno inizio il sabato alle 21:00 e la domenica alle 18:00 con possibili repliche alle 21:00.
Tutti i dettagli della stagione, abbonamenti e biglietti sul sito www.brindisi.teatrokopo.it

 

No Comments