July 13, 2024

Brundisium.net

Il mese di maggio si tinge di cultura e narrazione a Brindisi con l’inaugurazione del primo “Festival delle Voci in Movimento”, una iniziativa promossa per celebrare il potere della lettura ad alta voce. Organizzato nelle case di quartiere della città di Brindisi, il festival si prefigge di trasformare gli spazi di aggregazione in veri e propri luoghi di scoperta e condivisione letteraria e non solo.

Un programma nato per coinvolgere tutte le fasce età e con un ricco calendario di eventi adatti a tutti. In questa prima edizione, il festival mette in luce la bellezza della lettura a più voci. Grazie alla partecipazione di lettori formati nei laboratori di dizione tenuti da Paola Martelli e nel laboratorio nazionale “A voce spiegata” condotto da Francesca Della Monica e in collaborazione con la Biblioteca Sociale e partecipata di Parco Buscicchio il pubblico avrà l’opportunità di immergersi in storie e racconti narrati con maestria e passione.

Ospiti d’eccezione e spettacoli teatrali e circensi, danza, concerti e laboratori. Tra gli ospiti di rilievo che arricchiranno il programma del festival, spiccano nomi come Mara Morini, Michele Volpi, Gianluigi Cosi , Alice Caroppo e Anna Pia De Sario, spettacoli teatrali insieme all’attore Luigi D’Elia, workshop interattivi e talk tematici con tutti i protagonisti delle CdQ di Brindisi, Bologna e Torino, reading con la casa editrice indipendente Collettiva, con la libraia indipendente ed esperta di lettura ad alta voce Chiara Sergio e con edizioni La Meridiana, trampolieri, Poetry Slam, Concerti – laboratori con Alessandra Manti, Isabella Benone e Alessandro Muscillo, una serie di laboratori di lettura all’interno dei Parchi Cittadini, organizzati da tutti gli Istituti Comprensivi della città in collaborazione con il Consiglio Comunale dei Ragazzi, completeranno l’offerta culturale, offrendo al pubblico l’opportunità di approfondire argomenti legati alla lettura e al ruolo delle case di quartiere.

Il “Festival delle Voci in Movimento” si propone come un’esperienza unica di condivisione e crescita culturale, volta a promuovere la lettura come momento educativo, di aggregazione e crescita personale. Grazie alla collaborazione tra le varie case di quartiere di Brindisi e agli sforzi congiunti di numerosi professionisti del settore, il festival promette di lasciare un segno indelebile nella comunità locale, stimolando la curiosità e l’amore per la parola scritta.

In linea con i Patti per la Lettura locali, il progetto nazionale “Voci di Casa” ha generato una connessione tra le Case di Quartiere di Bologna, Torino e Brindisi, ha promosso la cultura l’inclusione sociale attraverso la magia della lettura ad alta voce. Il progetto, finanziato dal Centro per il libro e la lettura attinge all’energia delle Case di Quartiere come punti focali di inclusione e prossimità cittadina per amplificare gli effetti positivi della lettura ad alta voce con attività come laboratori, formazioni, spettacoli…

Lo scopo è quello di valorizzare la funzione sociale della lettura ad alta voce, un’azione che permette la creazione di connessioni istantanee tra il lettore e il suo pubblico, così come il consolidamento di rapporti affettivi, come quello tra genitori e figli.

A Brindisi, la programmazione è realizzata con il sostegno del Patto per la Lettura locale e grazie alla collaborazione di

Regione Puglia

Provincia di Brindisi

Comune di Brindisi

Polo Biblio Museale di Brindisi

Mediaporto di Brindisi

Istituti Comprensivi e CCR

Rete Case di Quartiere di Brindisi

Palazzo Guerrieri

Casa di Quartiere Parco Buscicchio, Cooperativa Legami di Comunità

Casa di Quartiere Cag, Cooperativa Amani

Associazione Fr/Azione Tuturano.

Casa di Quartiere San Bao, Cooperativa Naukleros

Associazione CurioseMenti

Casa di Quartiere della Musica, Associazione YeahJaSi

Informazioni e contatti

www.vocidicasa.com

Per ulteriori informazioni sul programma completo degli eventi e sui luoghi di svolgimento del festival.

No Comments