July 14, 2024

Brundisium.net

Il fatto di cronaca che ci racconta una sparatoria in mezzo alla gente in un affollatissimo stabilimento balneare brindisino deve assolutamente fa riflettere. Ovviamente non conosciamo le ragioni alla base di questo “duello a colpi di pistola”, ma è gravissimo che si verifichino fatti come questo che fanno sprofondare la percezione di sicurezza dei cittadini. Certo, gli autori di questo fatto di sangue saranno chiamati a rispondere dell’accaduto, ma bisogna fare ancora di più, prevenendo tensioni sociali che purtroppo sono visibili all’orizzonte a causa di una crisi economica ed occupazionale senza precedenti.

 

Ebbene, a fronte di tutto questo, la maggioranza che sostiene l’Amministrazione Comunale non sa fare altro che litigare per una poltrona in più. Si vive una situazione di stallo che rischia di far aggravare i problemi, a partire da quelli legati alla Brindisi Multiservizi ed alle sorti di grandi insediamenti industriali.

 

Ci troviamo di fronte, insomma, ad una prova di immaturità che va a discapito dell’intera città ed ecco perché rivolgiamo un appello al Prefetto Carnevale affinché, dall’alto della propria autorevolezza e di indubbie capacità, richiami ciascuno alle proprie responsabilità.

 

Lino Luperti e Michelangelo Greco – consiglieri comunali

No Comments