December 14, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Secco tre a zero incassato dalle giocatrici del Mesagne Volley in Campania, in casa del forte Orakom.
Arinze & co. possono poco dinanzi ad una delle squadre più forti e competitive del Campionato. Con questo risultato, le mesagnesi si ritrovano in piena zona play out.
Ad arbitrare la partita, i sigg. Claudia Chietera e Eustachio Papapietro, entrambi di Matera.
Il match, tre set in fotocopia vinti dalle padrone di casa, guidate da coach Iannarella, vedono il predominio delle campane. Le gialloblù di coach Giunta, però, non mollano mai, sebbene il risultato non sia dalla loro.
Ora la squadra mesagnese deve pensare alla prossima partita, facendo attenzione a non sprecare punti nel match che la vedrà sfidare, tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport di via Udine di Mesagne, il Cesare Ragazzi Laboratori Potenza. Appuntamento domenica 9 marzo alle 18.

 

Orakom Virtus Fari Salerno – Off Occhiali Mesagne Volley 3-0 (25-19, 25-15, 25-12)

Orakom Virtus Fari Salerno: Melchiorre, Abbruzzo, Angone, Fucci, Viscatale, Torrisi, MOrone, Tenza, Viscito, D’Arco, Buonocore, Sibilia. All. Iannarella, vice Vigorito.

Off Occhiali Mesagne Volley: Arinze 1, Meccariello 9, Agostinelli 8, Murri 3, Riparbelli 3, Altomonte 1, Miceli 4, Caforio, Manisi, Novia, Ndriollari, Carriero. All. Simone Giunta, vice. Sandro Passaro.

 

COMUNICATO STAMPA MESAGNE VOLLEY

No Comments