May 29, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

ENEL CUORE, la Onlus del Gruppo Enel, scende in campo al fianco della Regione Puglia per sostenere le principali realtà impegnate a fronteggiare l’emergenza sanitaria causata dal diffondersi del virus COVID-19. Un milione e mezzo di euro quindi da destinare, attraverso la gestione delle donazioni della Protezione civile regionale, all’allestimento di nuovi posti letto in terapia intensiva.

 

Circa 200.000 euro saranno destinati per contribuire all’allestimento dei nuovi posti letto di terapia intensiva nell’ospedale Perrino di Brindisi e i restanti 1,3 mln per l’allestimento dei nuovi posti letto di terapia intensiva nelle altre strutture sanitarie, per allestire altri ambienti ospedalieri dedicati all’osservazione di pazienti post fase acuta COVID-19 e per l’approvvigionamento di dispositivi di protezione individuale nonché di ambulanze attrezzate.

 

Per l’emergenza Covid-19 Enel Cuore ha stanziato, complessivamente, oltre 23 milioni di euro. Tale stanziamento consentirà di finanziare, su tutto il territorio nazionale, progetti già individuati, o che lo saranno a breve, grazie al dialogo e al continuo coordinamento con Protezione Civile e Istituzioni nazionali e regionali in prima linea contro la diffusione del virus.

 

“Ringrazio l’Enel – spiega il governatore della Regione Puglia Michele Emiliano – che in brevissimo tempo ha risposto alla nostra sollecitazione. La Regione Puglia ha molte necessità e, ad oggi, ha impegnato la somma di 60 milioni. E per questo, naturalmente a nome di tutto i pugliesi, vorrei ringraziare i vertici di Enel che hanno reso possibile la donazione”.

 

Chiunque vorrà sostenere la campagna della Regione Puglia e della Protezione civile regionale, potra’ effettuare una donazione attraverso versamento su conto corrente, con queste coordinate bancarie: IBAN: IT51 C030 6904 0131 0000 0046 029 SWIFT / BIC CODE: BCITITMM Intestato a REGIONE PUGLIA Causale DONAZIONI CORONAVIRUS REGIONE PUGLIA

No Comments