February 19, 2020

Print Friendly, PDF & Email

“Un grande paese ha bisogno della politica con la P maiuscola. Abbiamo assistito al fallimento di un centrosinistra a trazione renziana che si è lanciato in una imitazione di Berlusconi il cui risultato è stato quello di riportarlo in vita”.

 

Lo ha dichiarato Massimo D’Alema a Fasano, inaugurando il comitato del candidato di Liberi e Uguali Giuseppe Palazzo “L’idea che si possa fare a meno della politica è sbagliata, dobbiamo sforzarci di restituire all’Italia una politica seria. Abbiamo bisogno di onestà, di far pulizia nella vita pubblica. Noi abbiamo messo in campo una forza che vuole cambiare e accanto a persone che hanno una storia politica e molta esperienza c’è una classe dirigente giovane che ha entusiasmo e passione e che porta nella vita politica le sue esperienze, il suo entusiamo e l’energia di una nuova generazione”. Ha concluso D’Alema.

 

Per D’Alema, inoltre, “è tempo di scrivere un nuovo statuto dei diritti dei lavoratori che tenga conto dei cambiamenti del lavoro e faccia in modo che i lavoratori siano tutti tutelati nella loro dignità e nei loro diritti. Va fatto qualcosa in più che reintrodurre l’articolo 18 che riguarda una fascia limitata di lavoratori”.

 

No Comments