August 4, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

DAMIANO SPINA ORIA-PALLAVOLO MINTURNO 3-1 (pari.li 17-25, 25-18, 25-20, 25-19)
DAMIANO SPINA ORIA: Zanzarelli ne, Diviggiano 1, Cozzetto ne, Zingarello ne, Casalino 9, Scaglioso 4, Bozzetto , Valente 6, Leone 14, Benefico 13, Limonta 1, Galileo 15. All. Danese
PALLAVOLO MINTURNO: Rodriguez 4, Trocciola C. 0, Simeone ne, Pimpinella 0, Di Russo ne, D’arco 13, Stefanelli ne, Trocciola R. 8, D’Angelo 13, Galiero 10, Traglia ne, Pinto, Gargiulo 3. All. Ciufo
ARBITRI: Davide Tolomeo e Giuseppe Pelle’
Francesco Friuli – Resp. Comunicazione Damiano Spina Oria

 

Finalmente i 3 punti. La Damiano Spina Oria rimonta e vince, bene, contro il Minturno. Questa volta è un crescendo rossiniano che accompagna la prestazione di Casalino e compagne, intelligenti a riprendere subito le redini della gara e, successivamente, a piazzare il colpo pieno davanti a un pubblico ancor più caloroso e presente rispetto all’esordio.

Nel primo set la tensione si sentiva visti i risultati del sabato. Dall’altra parte della rete buon gioco con palla alta, efficace con i centrali e il primo parziale vola via in favore di Minturno. Ma dal secondo set la musica cambia: da un lato la compostezza della panchina, dall’altra lo spirito di rivalsa del gruppo. Brave le brindisine ad alzare il muro e chiudere le bande ospiti. Ottimo il lavoro in battuta e così la Damiano Spina Oria impatta. Nel terzo set coach Danese conferma Valente in campo che, assieme alle compagne, riesce a far in modo che Oria può mettere il sorpasso. Con Galiulo e Casalino che giganteggiano, la Damiano Spina non sbaglia e va a giocarsela per i 3 punti.

 

La reazione delle ospiti arriva in apertura di parziale. Poi la svolta nel timeout sul 6-2 per le ospiti. Si passa rapidamente sul pari 6 e un punto a punto rotto dall’ingresso di Francesca Diviggiano, gran lavoro in seconda linea e un lavoro in difesa certosino, e Limonta, battute chirurgiche e puntuali. È vittoria: la Damiano Spina Oria può festeggiare, il primo sorriso giunge meritatamente.
 

No Comments